Luna di Miele in

Myanmar

Yangon

Yangon, ex Rangoon degli Inglesi, è la più grande città della Birmania, di cui è stata anche capitale fino al 2005. Fili elettrici pendono ovunque, grosse parabole spiccano sui tetti, bancarelle mettono in mostra qualsiasi mercanzia e cartelloni pubblicitari pubblicizzano carte di credito fino a pochi anni fa proibite in Myanmar. Tuttavia, la tradizione resta intatta, in posti come bar o ristoranti, per strada, negli abiti tradizionali, i longyi, nel cibo, nei prodotti farmaceutici, nell’artigianato e nelle pietre preziose in vendita nei numerosi labirinti dello Scott’s Market. Uno dei simboli birmani è sicuramente la Sule Pagoda, l’unico tempio al mondo che funge da rotatoria nel traffico. Inoltre, da vedere è la Chaukhtatkyi Paya, dove si trova una gigantesca statua del Buddha sdraiato, lunga ben 65 metri! Anche se la vera meraviglia di Yangon è senza dubbio la Shwedagon Paya, un caleidoscopio di colori preziosi, sulla cui cima c’è un diamante che riflette i bagliori del tramonto. Risalente a più di 2000 anni fa, è il luogo sacro più importante del Myanmar.

L’antica capitale

Bagan

Bagan, prima capitale del Regno Birmano, venne definita da Tiziano Terzani “uno di quei luoghi che ti rende fiero di appartenere alla razza umana”. All’apice della sua gloria, fu il più importante centro culturale della regione, ospitando importanti scuole religiose e filosofiche. Oggi, è l’area con la più alta concentrazione di templi buddisti al mondo, come la Pagoda Shwezigon o il Tempio di Ananda. Si avrà, inoltre, l’occasione di visitare mercati e laboratori di oggetti in lacca, realizzati secondo l’antica tecnica tradizionale, ed immancabile sarà un’escursione in barca sull’Irrawaddy, rigorosamente al tramonto.

Mandalay

Mandalay, sebbene sia una città moderna, vanta un patrimonio monumentale unico, tra moschee, chiese coloniali, pagode e monasteri. Il punto ideale da cui partire è il Palazzo Reale. Una volta usciti, è doveroso visitare la Setkyathiha Paya, celebre per la mastodontica Statua del Buddha seduto e per una copia della Golden Rock, e la Kyawktawgyi Paya. Di notevole interesse, sono la Shwekyimynt Paya e la scintillante Mahamuni Paya, che ospita una Statua di Buddha leggendaria, famosa in tutto il Paese e rivestita interamente d’oro, tranne che nel volto, il quale viene lustrato ogni mattina alle 4 dai monaci. Infine, non si può non concludere con una visita alla Mandalay Hill, collina da cui si gode una splendida vista.

Pindaya

Pindaya è un piccolo centro agricolo, che sorge tra i monti del Myanmar centrale, conosciuto per ospitare una grotta che contiene migliaia di statue del Buddha. Il suolo, particolarmente fertile, offre stupendi paesaggi di campagna, in cui gli agricoltori sono impegnati nelle attività contadine o a fabbricare di tutto, utilizzando solo prodotti naturali. Però, Pindaya è conosciuta specialmente per la produzione di ombrelli di carta, anch’essi realizzati esclusivamente con prodotti naturali.

Altopiano Shan

Lago Inle

Il Lago Inle si trova nell’altopiano Shan, che occupa la zona centro-orientale del Myanmar. L’altopiano è collinoso, coltivato a riso, fresco, e si trova a quasi 1000 metri di altitudine. Prende il suo nome dalla popolazione che lo abita ormai da centinaia di anni. Infatti, per questo, il popolo shan è il secondo gruppo etnico della Birmania, dopo i bamar. La minoranza intha, cioè “Figli del Lago“, parla un dialetto arcaico, proviene dalla parte meridionale del Myanmar e si è stabilita nell’area in epoca medievale. Parliamo di circa 80mila persone che vivono letteralmente sull’acqua. I villaggi sono costruiti su palafitte; gli abitanti vivono principalmente di pesca, costruendo veri e propri “orti d’acqua“.

SCARICA IL PDF DELLA LUNA DI MIELE IN MYANMAR.

PACCHETTO

Periodo

LUGLIO/MAGGIO

Durata

8 GIORNI/7 NOTTI

Quota

DA 990,00 €

Estensioni

NGAPALI, THAILANDIA

Avete già in mente la vostra luna di miele dei sogni? Desiderate più informazioni o capire se è possibile aggiungere destinazioni ad un pacchetto? Contattateci o tornate ai pacchetti del Sud Est Asiatico!

CONTATTI
PACCHETTI